Play-off e playout, di cui i primi "facoltativi". Questo, in linea di massima, il futuro della Serie C: Ghirelli è stato chiaro, è praticamente impossibile ricominciare dal punto in cui è stata interrotta la stagione. Dunque cristallizzando la classifica, nella lotteria per l'assalto alla Serie B ci saranno anche tre compagini pugliesi: Bari, Monopoli e Virtus Francavilla.

Una battaglia vinta da De Laurentiis, che da sempre ha spinto per questa soluzione. I biancorossi, ovviamente, ci saranno. Così come il Gabbiano, che fin dalle prime battute di questo strano periodo senza calcio - con le parole dell'amministratore unico Laricchia - si è detto favorevole ai play-off, soluzione sicuramente più economica anche per le casse dei club. Anche la Virtus, secondo quanto appreso dalla nostra redazione, ha detto sì ai play-off, con il presidente Magrì che ha già dato il proprio benestare a giocarsela come nelle tre recenti stagioni. Per i biancazzurri c'è l'incognita avversaria, dato che dipenderà anche da come andrà a finire la finale di Coppa Italia Serie C tra Ternana e Juve U23: una vittoria delle Fere farebbe scalare la classifica aggiungendo una partecipante in più alla fase finale.

Sezione: SERIE C / Data: Sab 30 maggio 2020 alle 15:45
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print