Il procuratore Franco Micco ha parlato ai microfoni di Canale 85 per fare il punto della situazione sui s uoi assistiti Soufiane Lagzir, calciatore del Taranto, e Seydou Sow, più volte seguito dai rossolù in passato. Queste le sue parole: "Non ho visto la partita ma solo gli highlights, credo sia rimasto l'amaro in bocca soprattutto al popolo tarantino per il gol segnato allo scadere. Lagzir? Sicuramente il fatto che non sia partito dall'inizio ha destato un po' di interesse dagli addetti ai lavori perché nessuno si aspettasse che non fosse negli undici titolari in una partita di tale importanza. In questo momento ho avuto più di una richiesta per avere il ragazzo nell'immediato, stiamo valutando insieme al Taranto la situazione a 360 gradi". 

Su Sow: "Il Taranto lo voleva a tutti i costi nella sessione di mercato invernale dell'anno scorso, ma c'era una situazione delicata e quindi il presidente fece un passo indietro perché il clima era alquanto teso. In estate il Taranto si era fatto avanti di nuovo ma a causa del suo status extracomunitario non è stato possibile tesserarlo. Chissà se sarà questa la sessione di mercato giusta per il suo arrivo".

Sezione: TARANTO / Data: Mer 02 dicembre 2020 alle 16:30
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print