Danilo Pagni, direttore sportivo seguito dal Taranto per il futuro, ha parlato dell'interesse dei rossoblù ai microfoni della Gazzetta del Mezzogiorno. Queste le sue parole: "Sono rimasto davvero colpito dall’ospitalità ricevuta. Ho trovato un Giove motivato, riflessivo e molto maturo, pur se ferito dai risultati negativi degli ultimi anni, ma nel calcio nessuno può garantirti la vittoria finale, neanche Pagni. È stato un colloquio proficuo; il presidente e la sua famiglia mi hanno fatto un’ottima impressione anche sotto il profilo della professionalità. Sono felice di rientrare nei piani del Taranto e il merito è soprattutto dell’amico Vittorio Galigani, la cui grande esperienza può tornare utile sul fronte dirigenziale".

Riforma dei campionati: "Vediamo che succede. La speranza è che il nuovo format possa diventare realtà e che il Taranto risalga nel calcio che conta, non solo per l’impianto a disposizione. A Taranto tutti meritano la C, è una città meravigliosa con una tifoseria passionale".

Sezione: TARANTO / Data: Sab 30 maggio 2020 alle 13:30
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print