Mirco Antenucci, attaccante del Bari, ai microfoni di Rai Sport ha parlato della corsa play-off: "Possiamo considerarci favoriti per i nomi o per il fatto del secondo posto, ma può accadere di tutto in gare secche. In una piazza come Bari uno viene per vincere, noi abbiamo il dovere e l'obbligo di provarci. Però in questo momento è un rebus anche la condizione atletica, è difficile stabilire come andrà a finire. Chi mi ha sorpreso? Dico il Monopoli, che ha organizzazione e due grandi attaccanti. Su Carrarese e Carpi, possibili avversarie, dico che sono entrambe squadre rognose".

Sezione: BARI / Data: Mar 30 giugno 2020 alle 10:00
Autore: Redazione TCP / Twitter: @redazionetcp
Vedi letture
Print