Dino Bitetto, ex calciatore del Bari nella stagione 1977/78 e ora allenatore, sulle colonne de La Repubblica, ha parlato della situazione dei biancorossi: "C'è qualcosa che mi sfugge. Non è possibile che non si sia reso conto delle difficoltà della squadra. Auteri lo seguo da sempre e posso dire con certezza che questo Bari non gli somiglia affatto. A Bisceglie ho visto un Bari spento, molle e con i reparti un po’ slegati. Il perfetto contrario di quello che servirebbe per riaprire un campionato sempre più nelle mani della Ternana. Gli umbri stanno facendo qualcosa di strepitoso, sono gli unici in Italia ancora imbattuti".

Sezione: BARI / Data: Mar 19 gennaio 2021 alle 12:00
Autore: Stefano Di Bella
Vedi letture
Print