Terza partita in sette giorni per il Bisceglie di mister Bucaro, che si appresta a tornare in campo nella giornata di domani in un match valevole per la quinta giornata di campionato: al "Ventura" arriva il fin qui deludente Palermo, un punto collezionato in tre partite e una serie di aspettative dalla propria sino ad ora non rispettate. Un avversario da prendere ugualmente con le pinze dalla truppa stellata, chiamata, dopo il trionfo di mercoledì nel derby contro il Foggia, a gestire l'euforia in modo intelligente. 

Probabile che Bucaro possa scegliere di confermare gran parte dell'undici di partenza che tanto bene ha fatto nella sfida dello "Zaccheria". Le uniche modifiche potrebbero arrivare sulle corsie esterne difensive (Tarantino Pelliccia al posto di Giron e De Marino?) e al centro del campo (con uno tra Ferrante Cigliano pronto a prendere il posto di Zagaria). Per il resto, certe le riproposizioni di Vona e Priola in difesa (l'ultimo arrivato Altobello è squalificato) e di Cittadino e Maimone in mediana. In avanti ballottaggio tra Padulano Mansour per un posto al fianco di Rocco e Vitale. 

Sezione: BISCEGLIE / Data: Sab 17 ottobre 2020 alle 12:30
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print