Classe 2002, cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Bari e arrivato a Bisceglie dal vivaio del Torino, Claudio Ferrante si è dimostrato un giocatore molto importante nella formazione stellata. Ha all'attivo 14 presenze con la maglia nerazzurra, nessuna rete ma un assist che è valso quasi quanto un gol: quello per Montero al 95° della gara con la Ternana che è valso il 2-2. 

Il team di Nicola Canonico sta puntando moltissimo sui giovani e Ferrante potrebbe essere uno di quei giocatori su cui puntare per tenersi la categoria. Ha giocato molto bene nella prima parte di campionato: ha debuttato alla prima giornata col Rende e ad ottobre ha firmato il rinnovo per altri tre anni col team nerazzurro. Tra novembre e febbraio ha giocato però molto poco, rientrando appunto nella gara con la Ternana in cui ha realizzato l'assist. Ferrante gioca a centrocampo, sia come esterno destro che sinistro, e come trequartista ma la sua posizione preferita è quella di punta centrale.

Sezione: BISCEGLIE / Data: Sab 21 marzo 2020 alle 12:00
Autore: Cristina Scarasciullo / Twitter: @CristinaScara
Vedi letture
Print