Ettore Bellastracci finalmente in Italia dopo diverse esperienze tra Usa e Cipro. La sua nuova scommessa della carriera si chiama Brindisi: "Sono stato due mesi fermo - dichiara ad antennasud 85 - aspettavo con impazienza questa chiamata. Le esperienze passate all'estero mi hanno aiutato tanto ed insegnato tanto, ringrazio la società per avermi dato fiducia. Caratteristiche? Sono un attaccanta agile e rapido". 

Sezione: BRINDISI / Data: Mar 06 aprile 2021 alle 18:51
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print