Claudio De Luca si gode il pareggio nel finale del suo Brindisi contro il Bitonto: "Abbiamo fatto due partite in pochi giorni, così come le altre, sia chiaro. Ma non era semplice, sia oggi che a Francavilla c'era un campo pesante. Viene premiato così il lavoro dei ragazzi, del prof, dello staff. Era giusto il pareggio. Abbiamo avuto la migliore occasione nel primo tempo, ci credevamo, poi su punizione abbiamo subito gol e siamo stati bravi a crederci fino alla fine e se la partita fosse durata qualcosa in più forse l'avremmo vinta pure. È un premio che darei ai ragazzi, più che a noi. Sono stati bravi a restare sempre in partita. Abbiamo tanti under? Sono giovani ma hanno gli attributi. Se ci sarà la possibilità valuteremo dove intervenire".

Sezione: BRINDISI / Data: Dom 10 gennaio 2021 alle 18:40
Autore: Giuseppe Andriani / Twitter: @peppeandriani
Vedi letture
Print