Termina in parità la sfida del "Rende" di Castrovillari tra la locale compagine di casa e il Brindisi, nell'ultimo allenamento congiunto dei biancazzurri in terra calabrese: 2-2 il finale, al termine di una sfida che ha fornito buone indicazioni a Claudio De Luca.

Padroni di casa avanti nel punteggio dopo appena due giri di lancette, ma al 22' è Cerone a riequilibrare la contesa: l'ex Savoia, dai 25 m su punizione, lascia partire un gran tiro su cui l'ex Nardò e Foggia Rizzitano non può nulla. Sul finire della prima frazione, è Palazzo a far gioire il Brindisi, al termine di un'ottima azione orchestrata da Lacarra e rifinita da Palumbo. Al 57' giunge il definitivo 2-2 con un colpo di testa di Principi.

In serata il Brindisi tornerà in sede per poi ritrovarsi al Fanuzzi martedì 15 settembre.

Sezione: BRINDISI / Data: Sab 12 settembre 2020 alle 17:00
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print