Massimiliano Olivieri, tecnico del Brindisi, ha commentato così a Canale 85 il successo di misura sulla Nocerina (1-0, gol di D'Ancora): "Era una partita difficile, loro erano tutti rintanati nella propria metà campo nel primo tempo e la palla è girata lentamente; nella ripresa abbiamo cambiato qualcosina e siamo entrati con uno spirito diverso. Abbiamo meritato la vittoria e consolidato quanto di buono abbiamo fatto. Complimenti ai ragazzi. Difesa? Ho tanti calciatori, molti giovani, l'allenatore è qui per scegliere: l'importante è vincere, chi ha giocato ha dato il suo contributo".

Sezione: BRINDISI / Data: Dom 08 settembre 2019 alle 17:00
Autore: Dennis Magrì
Vedi letture
Print