Giorgio Bernardini, capitano del Fasano, ai canali ufficiali del club ha analizzato così l'allenamento congiunto di ieri contro il Lecce: “Un’emozione immensa per me giocare questa partita. Sono di Lecce, abito a due passi dallo stadio e ho giocato per dieci anni nelle giovanili giallorosse. È stato un test ottimo per noi, confrontarci con loro ci ha dato modo di individuare i nostri limiti e ci ha fatto capire su cosa dobbiamo migliorare, sia a livello di squadra sia a livello individuale".

Sezione: FASANO / Data: Dom 20 settembre 2020 alle 19:00
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print