Vito Costantini, tecnico del Fasano, ha commentato così il 3-0 al Portici: "Dedico la prestazione a chi questa settimana ha condizionato un po' il nostro lavoro, perché abbiamo sofferto anche noi la perdita di Pasquale Serri. Ci eravamo prefissati di dedicare una prestazione importante a lui. Sono stati giorni pensierosi, anche il nostro presidente era ricoverato in ospedale e penso sia orgoglioso di noi. Ai ragazzi posso solo fare i complimenti, sapevamo le difficoltà che avremmo potuto incontrare: ho visto impegno, è stata una prestazione ineccepibile e la vittoria è meritatissima".

Sulla prestazione: "Non siamo riusciti, nella prima parte della gara, a chiuderla. Ci siamo persi un po' nel portare palla, cercando di non giocare semplice come noi sappiamo fare. Nella ripresa ci aspettavamo una reazione dei nostri avversari, ma noi siamo stati bravi ad attendere e abbiamo sfruttato al meglio le ripartenze".

Sezione: FASANO / Data: Lun 12 aprile 2021 alle 11:15
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print