E' la raffigurazione della gioia Ibourahima Balde al termine dell'1-3 sul Catania che ha consentito al suo Foggia di conquistare il pass per il secondo turno dei playoff sul campo del Bari. Un successo che lo ha visto assoluto protagonista con una doppietta decisiva.

Queste le sue parole raccolte dai canali ufficiali del club rossonero: “Cosa si prova a fare una doppietta? Si prova una grande soddisfazione, perché ci si gioca una intera stagione. Fare due gol nei playoff per la vittoria e godercela coi compagni è molto importante. Noi abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, con i nostri concetti e ci siamo portati a casa il risultato. Io l'arma in più nei playoff? Io sia quando gioco da titolare sia quando subentro cerco di dare il mio aiuto alla squadra, poi si vedrà. Ora il Bari? Sicuramente ci arriviamo con grande fiducia, cercheremo di fare la nostra partita senza avere alcun rammarico alla fine, quando ci guarderemo in faccia. Ibou Balde sicuramente darà il suo meglio. Una dedica? Prima di tutto mi ricorderò sempre di questa partita perché è la mia prima nei playoff, fare una doppietta e vincere è indimenticabile. La dedico alla mia famiglia, mio fratello Keita e tutti i tifosi del Foggia”.

Sezione: Foggia / Data: Lun 10 maggio 2021 alle 21:00
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print