Con la vittoria maturata ai danni del Nardò, il Foggia recupera due punti sul Bitonto, fermato tra le mura amiche dal Brindisi. Nel post gara, il presidente dei dauni Roberto Felleca commenta, così, la prestazione degli uomini di Corda e parla della lotta alla promozione diretta in Serie C.

"Il Foggia ha messo in campo un nuovo modulo: queste idee di gioco vanno perfezionate con gli allenamenti. Il gioco non è stato brillante ma siamo stati, sicuramente, più propositivi rispetto ad altre partite. Abbiamo realizzato due gol, create almeno altre 3-4 occasioni subendo pochissimo. Abbiamo fatto un grande lavoro di testa durante questa settimana ed il merito è di mister Corda. Abbiamo terminato con un ottimo risultato una settimana difficile e spero che questo possa dare entusiasmo alla piazza. Abbiamo 54 punti in classifica e ce ne sono ancora 24 a disposizione. La critica deve essere uguale, sia in caso di successo, sia in caso di sconfitta: i ragazzi hanno capito che la piazza è esigente. Siamo tutti molto uniti e sono abbastanza fiducioso. Il calendario? Le trasferte che temevo di più le abbiamo già affrontate. Spero di vincere domenica per essere più tranquilli a Sorrento. Domenica si deciderà molto anche per il Bitonto. Adesso tutto può succedere ma dobbiamo stare tranquilli. Lavoreremo per vincerle tutte. Le percentuali sulla vittoria del campionato sono cambiate: ad oggi, il Cerignola ha il 50% di possibilità di arrivare prima in classifica, Foggia e Bitonto il 75%".

Sezione: FOGGIA / Data: Lun 02 marzo 2020 alle 13:00
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print