La Virtus Francavilla, da grande squadra, recupera il risultato e ferma la corsa della capolista Ternana: al Giovanni Paolo II termina 1-1, con Adorante che risponde a Falletti.

LA PARTITA. Doccia gelata dopo appena 10': Maiorino si ferma nel cerchio centrale del campo per un guaio muscolare, al suo posto Adorante. Per il primo tiro in porta bisogna attendere il 18': calcio di punizione per gli ospiti, se ne incarica Falletti ma il pallone viene bloccato in tuffo da Costa. Al 30' conclusione dalla distanza di Palumbo, pallone che non scende e termina di molto alto sulla traversa della porta difesa da Costa. Due minuti più tardi ci prova Raicevic sul primo palo, la sua girata di testa si spegne sul fondo. Al 33' prima vera occasione anche per la Virtus: Adorante premia la corsa sulla destra di Ciccone, che si accentra e calcia verso il secondo palo, ma Iannarilli non si lascia sorprendere. Al 39' l'arbitro non fischia un fallo evidente su Zenuni e permette a Raicevic di concludere a rete, palla bloccata a terra da Costa.

Subito emozioni nella ripresa: al 50’ l’arbitro vede una trattenuta in area di Castorani su Raicevic. Sul dischetto si presenta Falletti, che si fa parare il rigore da Costa; sulla respinta, poi, è il più rapido il numero diciassette a gonfiare la rete e sbloccare l’incontro. Al 64’ la Virtus Francavilla esce il coniglio dal cilindro e trova il pareggio con Adorante, di testa bravo a raccogliere l’invito dalla sinistra e a interrompere il digiuno da gol. Lucarelli getta nella mischia Partipilo, Torromino, Vantaggiato e Ferrante, ma è la Virtus a sfiorare il vantaggio al 70’ con un tiro di Castorani che si spegne di un soffio a lato. Nel finale forcing della formazione umbra che non porta a nulla. Al triplice fischio la Virtus Francavilla giustamente può esultare e porta a casa un punto d’oro più per il morale che per la classifica, riuscendo a fermare – come pochissime altre squadre – la corazzata di Lucarelli.

Sezione: FRANCAVILLA / Data: Dom 07 marzo 2021 alle 16:51
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print