Dalla Primavera dell’Inter al Parma, la squadra della sua città. Un anno e mezzo con poco spazio essendo principalmente una promessa per il futuro. Ma a settembre la soddisfazione più grande, quella del debutto in Serie A con Fabio Liverani, oltre al gol già siglato in Coppa Italia al Pescara. Si attende solo l’ufficialità, che dovrebbe arrivare in giornata, ma Andrea Adorante - come vi abbiamo anticipato in esclusiva nel pomeriggio di ieri (clicca QUI) - è un nuovo rinforzo per l’attacco della Virtus Francavilla.

L’addio di Perez e gli infortuni di Ekuban e Puntoriere hanno costretto la società ad intervenire pesantemente sul mercato: due calciatori sono arrivati a titolo definitivo, Maiorino e Ciccone, uno in prestito secco, appunto Adorante. Prima punta a cui piace fare a sportellate con i difensori avversari, allo stesso tempo rapido e letale negli ultimi trenta metri. 15 gol in 41 presenze con la Primavera dell’Inter, 13 in 28 partite con l’Under 17 nerazzurra. Lascia la sua Emilia per andare a giocare con maggior continuità, il direttore sportivo Fernandez è stato bravo nel bruciare in velocità la concorrenza. Dalla sfida di due giorni fa in Coppa Italia contro la Lazio alla chance chiamata Francavilla: il posto ideale per provare a compiere il salto di qualità.

Sezione: FRANCAVILLA / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 08:04
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print