Sarà il Catania la prima avversaria della Virtus Francavilla ai play-off. Gli etnei, come noto, sono al centro di qualche problema societario e fino a qualche settimana fa c'era il concreto rischio che potessero addirittura non scendere in campo. Per fare il punto della situazione e anche un po' di chiarezza, TUTTOcalcioPUGLIA.com ha intervistato il collega Andrea Carlino di I am Calcio Catania: "La situazione in casa Catania è davvero incandescente - sono le sue parole - e ci sono diversi scenari che si possono concretizzare nei prossimi giorni. Presto, probabilmente entro la prossima settimana potrebbe arrivare il bando pubblico indetto dal Tribunale per le offerte per acquisizione della società. Al momento c’è solo Sigi, società costituita da più imprenditori che avrebbe già avanzato un’offerta da più di 1 milione di euro più accollo dei debiti. Smentita la possibilità di pagare gli stipendi dei giocatori e non si può escludere che ci possono essere "diserzioni" in vista di martedì. Lucarelli ha un compito non facile ma è abituato a questa situazione".

Sezione: FRANCAVILLA / Data: Dom 28 giugno 2020 alle 15:00
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print