Renè De Picciotto, socio del Lecce e interessato al Trapani, ha scritto ai tifosi siciliano spiegando il motivo che ha causato la sua assenza. Ecco le dichiarazioni: "Com’è noto, sono titolare di quote dell’Us Lecce e potrei dunque occuparmi del rinato Trapani soltanto in Serie D, venendo così subito meno all’impegno quadriennale del bando. Ma il mio interesse per il calcio rimane vivo. Perché è il calcio che mi porta a Trapani. Vale la pena ricordarlo a quanti in questi giorni, carichi di aspettative per i tifosi della maglia granata, stanno tirando somme frettolose, confondendo i desideri con gli investimenti".

Sezione: Lecce / Data: Gio 06 maggio 2021 alle 15:00
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print