Come spesso accade nell'era digitale, anche Marco Mancosu, capitano del Lecce, ha voluto commentare, con un post pubblicato sul proprio profilo Instagram, il verdetto del campo: la sconfitta col Parma (e la conseguente vittoria del Genoa col Verona) ha condannato i salentini alla retrocessione in Serie B.

Questo il commento del capitano dei giallorossi: "Il tutto si riduce al risultato?Al bianco o al nero?Al giorno o alla notte?All’inferno o alla gloria?No,per me no.Per me non sarà mai così.Non voglio essere quel tipo di persona.Non sarò mai schiavo del risultato finale.MAI.Sarò sempre schiavo di un attitudine,di una passione,dell’essere professionista ogni giorno della mia vita,del migliorarmi sempre,dello sbagliare cento volte e riprovare altre cento,del prendermi responsabilità nonostante a volte siano più grandi di me!Cosa è meglio,rischiare ogni tanto un 4 in pagella per averci provato e aver sbagliato o non provarci affatto e non sbagliare?Nessun dubbio su questo!Grazie a tutti,società,mister,tifosi e compagni di squadra,è stato un anno e soprattutto un viaggio meraviglioso e se retrocessione doveva essere,mi avete fatto vivere la retrocessione più bella della mia vita. Orgoglioso di tutti voi".

Sezione: LECCE / Data: Lun 03 agosto 2020 alle 13:50
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print