L'allenatore del Lecce, Fabio Liverani, si è mostrato perplesso circa le nuove proposte per la ripresa della Serie A: "Per noi sarà come scalare l'Everest - ha dichiarato a Rai Radio 1 -. Abbiamo costruito una rosa per giocare una volta a settimana, oggi ci troviamo praticamente di fronte alla prospettiva di un Mondiale o di un Europeo, con 12 partite in 40 giorni. Le preoccupazioni sono molto più alte". E sull'ipotesi playoff/playout o la possibilità di effettuare cinque cambi a partita, Liverani non ha dubbi: "Non si cambiano le regole in corsa".

Sezione: LECCE / Data: Lun 25 maggio 2020 alle 08:30
Autore: Stefano Di Bella / Twitter: @Dibella97
Vedi letture
Print