Cerca continuità, la Molfetta Calcio. Vinto al Poli contro l'ostico Lavello, la formazione guidata da Bartoli proveda a ripetersi contro il Francavilla in Sinni. Teatro dello scontro lo stadio 'Vulcano' di Castelluccio alle ore 14.30. 

LE SCELTE. Vive in una sorta di limbo la formazione di Bartoli: il margine sulla zona salvezza inizia a diventare più rassicurante, ma sembra al momento non semplice sperare a qualcosa in più: non dipende dalla classifica in sé, quanto dalle partite che varie formazioni dovranno recuperare. Rientrano dalla squalifica Caprioli e Lacarra, col primo che è già pronto a recuperare una maglia da titolare. Ancora fuori causa Forte e Legari, a loro si aggiungono anche Marolla e Diallo, che ha ricevuto solo un turno di squalifica. Non è da escludere il ritorno al 3-5-2, con Strambelli in avanti supportato da Ventura e la difesa a tre con Pinto, Dubaz e Di Bari. Stesso schieramento anche per gli uomini di Lazic, reduci dal pareggio rimediato contro il Portici ma soprattutto da 6 gare senza vittoria (l'ultima risale al 17 gennaio scorso contro la Real Aversa). 

FRANCAVILLA-MOLFETTA, LE PROBABILI FORMAZIONI 

FRANCAVILLA FC (3-5-2): Cefariello; Dopiludj, Cabrera, Di Ronza; Morleo, Del Col, Navas, Galdean, Caponero; Vukmirovic. All.: Lazic. 

MOLFETTA CALCIO (3-5-2): Rollo; Pinto, Dubaz, Di Bari; Cianciaruso, Conteh, Caprioli, Rafetraniaina, Lavopa; Strambelli, Ventura. All.: Bartoli. 

Sezione: MOLFETTA / Data: Mer 24 febbraio 2021 alle 08:50
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print