Ai microfoni ufficiali della società è intervenuto Giuseppe Camicia, dg del Molfetta, che ha spiegato così l'operazione Strambelli:

"Non è stato un novembre semplice, ma non siamo rimasti a guardare. L’operazione Strambelli è stato molto importante, ma non è legata a un aumento di budget: abbiamo dovuto sacrificare qualche profilo, tra cui Gogovski, a cui vanno il mio ringraziamento e un grande in bocca al lupo, per consentire a un giocatore come Nicola, esperto e di indiscusse qualità, di scendere di categoria. Valuteremo il mercato nell’ottica della definizione di una rosa che mantenga la categoria, ma che volga anche lo sguardo al prossimo campionato".

Il dirigente biancorosso, inoltre, annuncia: "Abbiamo potenziato la sezione merchandising, valorizzeremo il Poli. vogliamo internazionalizzare il brand Molfetta, creare affiliazioni con squadre estere. Lavoriamo sodo e guardiamo al futuro. E allora mi rivolgo agli appassionati di sport, ai tifosi, agli imprenditori non solo locali: continuate a seguirci e a sostenerci, vi garantisco che le soddisfazioni arriveranno e il merito sarà anche vostro".

Sezione: MOLFETTA / Data: Mar 01 dicembre 2020 alle 17:00
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print