Mai cosi bene,almeno a livello professionistico. La stagione col Monopoli è davvero quella della possibile svolta per Andrea De Paoli? Il diretto interessato ci crede. E spera. Il suo arrivo nel mercato di gennaio ha letteralmente aiutato i biancoverdi ad uscire da una situazione decisamente scomoda. Dall'incubo playout ad una salvezza tranquilla con finestra sui playoff il passo è stato breve: da fine gennaio a marzo la metamorfosi, nonostante anche il coronavirus. E la sua media reti parla chiaro: sono 6 i centri in sole 14 presenze. Mai l'attaccante genovese aveva fatto cosi bene: con la Cavese solo 1 rete in 12 gare, col Rieti 4 in 28 e con la Sambebenedettese 1 rete su 5. E per trovare una stagione sportiva chiusa con 7 reti totali bisogna addirittura risalire ai tempi di militanza nella Primavera del Brescia, anche se in quel caso arrivarono in un arco di 24 presenze. Si ripartirà da lui? Il futuro, si spera, è tutto da scrivere. 

Sezione: MONOPOLI / Data: Sab 08 maggio 2021 alle 09:45
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print