Intervenuto nella chat in diretta promossa dal Monopoli, Giuseppe Carriero parla di come sta vivendo il momento storico attuale e l'esperienza in biancoverde: "Il ritorno dalla trasferta di Reggio Calabria è stato il più emozionante di tutto l'anno. La gara la migliore, non solo per l'esito del match ma anche per l'importanza della posta in palio. A Monopoli mi sento a casa, è sempre bello quando i tifosi ti considerano importante, un punto di riferimento. Stiamo facendo una stagione importante, peccato per la sosta. Il calcio è la cosa che più amo in vita mia, ma bisogna rendersi conto del momento che stiamo attraversando. Cerchiamo di andare avanti, ci alleniamo mezza giornata seguendo scrupolosamente le indicazioni dello staff. Restare? Vengo dal Parma, ma in questo ambiente ed a queste condizioni restare non sarebbe male. Ci sono dei contratti in essere (prestito con diritto di riscatto, ndr), vedremo. Ma ne sarei felice. La città è tranquilla, ospitale". 

Sui gol segnati: "Ne ho fatti quattro, anche contro Francavilla e Bisceglie. Ricordo con piacere quello contro la Reggina all'andata, fu una gran bella prodezza". 

Sezione: MONOPOLI / Data: Mer 01 aprile 2020 alle 19:11
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print