Intervistato dai colleghi del Corriere dello Sport-Ed.Puglia, il presidente del Nardò Salvatore Donadei ha parlato della sfida dello "Iacovone" tra Taranto e Nardò: "Siamo molto carichi e convinti di poter far male al Taranto, affronteremo un avversario dal valore indiscusso che occupa il primo posto meritatamente ma non credo che si debba guardare a questa sfida come a quella di Davide contro Golia. Confidiamo nel nostro gioco e nelle nostre qualità. Sarà la prima gara ufficiale dopo 40 giorni di lavoro in famiglia, qualche timore c'è ma ci sono anche tutte le premesse per far bene e spero anche di vedere in noi un ulteriore salto di qualità sul piano caratteriale, aspetto che bisogna migliorare soprattutto fuori casa".

Sezione: NARDÒ / Data: Mer 14 aprile 2021 alle 12:00
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print