In vista della sfida in programma nella serata odierna Massimiliano Alvini, tecnico della Reggiana, si è soffermato anche su quel clamoroso 7-1 dell'andata subito a Lecce. Nessun senso di rivalsa o vendetta sportiva, anzi, l'allenatore emiliano afferma in merito:

"A quel 7-1 sono grato perchè fu un risultato che, seppur difficile da assimiliare, ci ha fatto migliorare sia a noi dello staff che a tutta la squadra, facendoci comprendere che andava intrapresa una strada differente. La Serie B ha un livello molto alto: bisogna guardare con fiducia a ogni gara per fare più punti possibile".

Sezione: SERIE B / Data: Dom 07 marzo 2021 alle 12:30
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print