Mancano poche ore al fischio di inizio di Bisceglie-Foggia, previsto oggi alle 17:30 al Gustavo Ventura. Gli ospiti devono riscattare il 3-1 subito all’andata al Pino Zaccheria, ma dovranno fare i conti con le tante assenze. 

COME ARRIVA IL BISCEGLIE. Soltanto una vittoria nelle ultime quindici gare per gli uomini di mister Bucaro, in piena zona playout: i nerazzurri vengono proprio dalla bruciante sconfitta interna con la Casertana. Il tecnico siciliano non ha troppi grattacapi, con l’unico Cecconi nella lista degli indisponibili. 

COME ARRIVA IL FOGGIA. I rossoneri hanno iniziato il 2021 in salita: una seconda parte d’anno condotta sopra le aspettative, i satanelli hanno subito una piccola fase d’arresto (complice anche la situazione societaria) culminata con la sconfitta di domenica in casa del Catania. Recuperati all’ultimo Vitale e Baldé, Marchionni non potrà sicuramente contare su Rocca e Del Prete, oltreché sui lungodegenti Di Stasio, Spadoni e Aramini. Con ogni probabilità quest’oggi Curcio dovrebbe partire dietro le due punte. Prima convocazione per l'esterno Nicola Turi, ex di turno.

LE PROBABILI FORMAZIONI

BISCEGLIE (4-2-3-1): Russo; Priola, De Marino, Vona, Giron; Romizi, Cittadino; Vitale, Sartore, Mansour; Musso. All.: Giovanni Bucaro.

FOGGIA (3-4-1-2): Fumagalli; Anelli, Gavazzi, Germinio; Kalombo, Raggio Garibaldi, Salvi, Di Jenno; Curcio; Dell’Agnello, D’Andrea. All.: Marco Marchionni.

Sezione: SERIE C / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 09:00
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print