Questa mattina, in videoconferenza, il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli ha incontrato i rappresentanti delle società appena promosse dalla Serie D (tra cui il Bitonto): “Sono felice del vostro arrivo - ha commentato il numero uno della Serie C -. La Lega Pro è la faglia tra i Dilettanti e il professionismo. Per questo è fondamentale ragionare a sistema e per quello che riguarda la Serie C, la LND e Serie D sarebbe utile e proficuo per tutti istaurare un tavolo comune permanente a partire dalle riforme dei campionati. Si vedano i risultati dell’aver fondato il Comitato 4.0  tra Lega Pro e le leghe di pallavolo e basket. Abbiamo temi comuni come il credito di imposta, il post Covid-19, l’accesso del pubblico ai palazzetti e agli stadi, il protocollo sanitario, l’apprendistato e il decreto per la riforma dello sport. Dopo il proficuo incontro con il ministro Gualtieri, oggi avremo altri incontri importanti. Abbiamo interloquito con i gruppi parlamentari. Le società promosse dalla Serie D entrano in una Lega delle regole, della ricerca della sostenibilità economica, della formazione dei giovani calciatori. A me interessa il fare e non stare. Il calcio cambia se ragioneremo a sistema, uscendo dalle miopie e dai miseri giochi di potere. Non c’è tempo, se non quello del riformare per il bene comune”.

Sezione: SERIE C / Data: Mer 29 luglio 2020 alle 19:30
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print