“Ha vinto il buon senso, è un successo del calcio italiano”. Il presidente della FIGC Gabriele Gravina commenta così la decisione dell’Associazione Italiana Calciatori (AIC) di revocare lo sciopero indetto per la prima giornata del campionato di Serie C.

“I tifosi della Serie C – le parole del presidente federale - meritano di ricominciare, intere città aspettano da mesi di riappropriarsi del proprio campionato. E la soluzione che è stata trovata scongiura uno stallo che avrebbe compromesso la loro grande passione. Con un dialogo ampio e articolato sulla sostenibilità della Serie C, la FIGC si è assunta l’onere di avvicinare posizioni molto distanti. Desidero ringraziare sia l’AIC che la Lega Pro per la disponibilità e la responsabilità dimostrata, d’ora in avanti sarà il campo a parlare”.

Sezione: SERIE C / Data: Ven 25 settembre 2020 alle 17:30
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print