Vincenzo Agate, attaccante dell'Agropoli, ha parlato ai microfoni di MondoRossoblù.it per analizzare il pareggio per 2-2 contro il Fasano e la prossima sfida contro il Taranto. Ecco le sue parole: "Una gara molto difficile, combattuta da entrambe le parti, noi abbiamo dato l’anima per 90 minuti. Siamo passati in svantaggio poi grazie al mio gol e alla rete del mio compagno abbiamo ribaltato il risultato. Ma non è bastato, perché negli ultimi minuti si è vista la forza del Fasano che è riuscito a pareggiare. Per noi è un buon punto, che ci permette di muovere la classifica e di guardare avanti con entusiasmo e voglia".

Sul Taranto: "Occupa la quarta posizione in classifica, è una squadra molto forte, non a caso ha 18 punti e aggiungo meritatissimi. Hanno una buona rosa, hanno cambiato l’allenatore ma per loro non è stato un cambio radicale come è stato per noi, che abbiamo ricevuto una grande spinta. Panarelli ha dei calciatori di categoria molto forti,  quest’anno diranno la loro in questo girone molto difficile".

Sezione: SERIE D / Data: Ven 08 novembre 2019 alle 15:45
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print