Il Foggia vuole cancellare la sconfitta di domenica scorsa contro il Sorrento: di fronte avrà una Fidelis Andria agguerrita, che vuole uscire al più presto dalla zona playout. Corda contro Catalano, con uno sguardo al passato: e pensare che Favarin, esonerato la scorsa settimana, era sulla panchina dell'Andria in occasione dell'ultimo precedente tra le due squadre, nel 2016. Finì 1-1, con un gol di Tartaglia nei minuti finali che pareggiò la rete di Agnelli.

Sezione: SERIE D / Data: Sab 16 novembre 2019 alle 11:15
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print