Termina in pareggio il derby del “Giovanni Paolo II” tra Nardò e Taranto. Cuccurullo ha aperto le marcature al 56’ con una buona conclusione da fuori area, ma i padroni di casa hanno risposto con Mengoli che ha trovato il gol del definitivo 1-1 al 76’ con una gran botta dalla distanza.

Il primo tempo è combattuto ma privo di gol. Il Taranto prova a gestire ma l’occasione più ghiotta è di marca neretina: sugli sviluppi di un una punizione laterale, al 44’, il pallone giunge a Manfrellotti che di testa lo spedisce sulla traversa. Sulla ribattuta si fionda Centonze che colpisce male e manda la sfera sopra la porta.

Nella ripresa il Taranto parte meglio e trova il vantaggio al 56’: gran botta dal limite dell’area di Cuccurullo che si infila in porta alla destra di Mirarco. Al 76’ arriva replica del Nardò con un gol straordinario di Mengoli, che dalla lunga distanza batte Sposito e trova la rete dell’1-1. Gli ultimi minuti di gara sono privi di vere occasioni da gol, tra Nardò e Taranto termina 1-1.

NARDO'-TARANTO 1-1

RETI: 56’ Cuccurullo (T), 76’ Mengoli (N).

NARDO' (3-5-2): Mirarco; Centonze, Stranieri, Trinchera; Avantaggiato, Danucci, Trofo (59’ Camara), Mengoli, Frisenda; Calemme, Manfrellotti (77’ Cancelli). A disposizione: Montagnolo, Minerba, Colonna, Valzano, De Giorgi, Montaperto, Lauretti. All. Foglia Manzillo.

TARANTO (3-4-1-2): Sposito; Benvenga, Manzo L., Ferrara; Pelliccia, Manzo S., Cuccurullo (81’ Serafino), Oggiano; Genchi, D'Agostino (77’ Guaita); Actis Goretta (63’ Van Ransbeeck). A disposizione: Carriero, Allegrini, De Caro, Matute, Masi, Klej. All. Panarelli.

ARBITRO: Dario Di Francesco di Ostia Lido. ASSISTENTI: Alessandro Marchese di Napoli - Andrea Pasqualetto di Aprilia.

AMMONITI: Trofo (N), Pelliccia, Cuccurullo, Genchi, Manzo S. (T).

ESPULSI: /

NOTE: Ammonito l’allenatore Panarelli (T) per proteste. RECUPERO: 1’ pt - 5' st.

Sezione: SERIE D / Data: Dom 19 gennaio 2020 alle 16:57
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print