Giuseppe Laterza, tecnico del Taranto, presenta in conferenza stampa il derby contro il Brindisi. Mirino puntato sulle possibili scelte di formazione: "Finalmente si torna in campo, è quello che volevamo tutti. Arriviamo al derby bene dal punto di vista del lavoro svolto e dei calciatori recuperati; certo, essere stati fermi un mese è stato un peccato perché tanto noi quanto le altre squadre abbiamo perso il ritmo partita. Domani, Corvino e Alfageme a parte, saranno tutte a disposizione. Qualche dubbio di formazione ce l'ho e me lo porterò fino a domani. Dovrò tenere in considerazione anche la condizione del campo, alcune scelte dipenderanno da questo. Vogliamo riscattare la sconfitta maturata contro il Sorrento, lavoriamo per migliorare gli errori commessi in quell'occasione".

Poi, un'aggiunta sull'avversaria di giornata: "Sarà fondamentale l'approccio, non giocando da un mese. La partita dura 90 minuti, non serve andare subito all'arrembaggio. Affrontiamo una squadra che ha dimostrato di meritare tutti i punti che ha in classifica in questo momento. E' una compagine di qualità, guidata da un ottimo allenatore in grado di gestire bene il gruppo. Insomma, le insidie sono tante. Il match vale tanto e può fungere da nuovo inizio dopo l'ultima sconfitta". 

Sezione: TARANTO / Data: Sab 21 novembre 2020 alle 13:30
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print