Una notizia che va al di là di qualsiasi contesto riguardante lo sport: il direttore generale del Taranto, Gino Montella, è stato minacciato con un manichino impiccato, su cui vi è il suo nome, appeso nei pressi dello stadio "Iacovone". Un gesto sicuramente da condannare, indipendentemente dall'operato dello stesso Montella che, prima del grave episodio, era comunque in bilico, tant'è che voci di corridoio parlano di un divorzio ormai imminente.

Sul fronte-sportivo, invece, nella mattinata di domani verrà presentato il nuovo ds del Taranto Vincenzo De Santis: l'appuntamento è fissato per le ore 11.30 presso la sala stampa dello stadio "Iacovone".

Sezione: TARANTO / Data: Mer 11 dicembre 2019 alle 19:35
Autore: Redazione TuttoCalcioPuglia.com / Twitter: @redazionetcp
Vedi letture
Print