Nicola Ragno, tecnico del Taranto, ha analizzato la vittoria contro l’Altamura in sala stampa. Queste le sue dichiarazioni: “Nel secondo tempo siamo calati per paura di dover concedere qualcosa, quindi abbiamo attaccato con pochi uomini perché un eventuale errore avrebbe compromesso tutta la gara. Nei primi dieci minuti ho visto quello che chiedo io, nel primo tempo abbiamo meritato mentre nella ripresa è cambiata la partita. Nella mia filosofia pretendo più calciatori in fase offensiva perché nel calcio si deve rischiare. Abbiamo recuperato un punto dalla vetta, dobbiamo andare avanti seguendo il nostro percorso. Le tre sconfitte immeritate ci hanno frenato a livello psicologico, magari oggi avremmo affrontato l’Altamura in una maniera diversa”.

Sezione: TARANTO / Data: Dom 13 ottobre 2019 alle 17:56
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print