Un allenamento congiunto con il Casarano è stata la prima occasione per misurarsi con un avversario. Ieri all’Antistadio i ragazzi di mister Auteri si sono imposti con il risultato di 1-0, grazie alla rete di Samuele Neglia al nono minuto.

TRACCIA TATTICA.  È il 3-4-3 la base scelta dal tecnico ex Catanzaro sia per la prima frazione che per la seconda: solo due i volti nuovi nell’undici di partenza: Celiento in difesa, con Sabbione perno e Di Cesare a sinistra nel trio davanti a Frattali, e Andreoni laterale destro, con Corsinelli sulla corsia opposta, Maita e Bianco a centrocampo. In avanti D’Ursi, Antenucci e Neglia, con quest’ultimo (reduce dal prestito alla Fermana) autore dopo una manciata di minuti dell’unico gol su assist del bomber del torneo scorso. L’unica novità, rappresentata più da una necessità, è stata il ruolo di Scavone, impiegato esterno d’attacco.

Sezione: BARI / Data: Sab 19 settembre 2020 alle 11:27
Autore: Davide Abrescia
Vedi letture
Print