Non se la passa bene Fabio Grosso, neppure nel massimo campionato svizzero. L'ex tecnico del Bari, dopo l'esperienza in Puglia del 2017/18, ha infatti collezionato due esoneri con Verona e Brescia, per poi passare in Svizzera al Sion. Ma dopo 24 partite la squadra non convince: il decimo posto mette in discussione il futuro del campione del mondo. Da dieci anni la squadra locale non aveva un rendimento di marcia così basso: contro il Lugano sfida decisiva per il suo futuro. Lo riferisce transfermarkt.it. 

Sezione: BARI / Data: Gio 04 marzo 2021 alle 21:45
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print