La punta del Bisceglie Angelo Scalzone ha affidato ai social il proprio commento a proposito della retrocessione dei nerazzurri: “È passata una settimana ormai, difficile da smaltire una sconfitta ai rigori, terminare un anno così brucia ancora molto, la cosa certa è che abbiamo dato il massimo e questo nessuno può togliercelo". Il 29enne poi aggiunge: “È stato un anno particolare per me e ci tenevo a chiuderlo al meglio, ma lo sport come la vita in un attimo ti butta giù e in quello dopo ti tira su. L’importante è sapersi rialzare SEMPRE E COMUNQUE!

Grazie a tutti quelli che ci hanno accompagnato nel bene e nel male perché comunque non si finisce mai di imparare!”.

Sezione: BISCEGLIE / Data: Ven 14 giugno 2019 alle 20:15
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print