Dichiarazioni importanti quelle rilasciate dall’assessore allo sport di Brindisi Oreste Pinto nel corso della trasmissione Passione Brindisi, in onda su Antenna Sud 85. Il comune, infatti, ha stanziato 50mila euro per la messa in sicurezza del Fanuzzi, secondo step rispetto a quanto già effettuato nella passata stagione. Resta invece da definire la questione relativa al terreno di gioco:

“Noi come amministrazione rifaremo l’impianto audio, sostituiremo le torri faro, rifaremo la pavimentazione dalla parte della tribuna centrale e della curva sud e anche i bagni per i disabili, l’aspetto a cui ci tengo di più. La società del Brindisi ha un debito, però, nei confronti dell’amministrazione comunale: il terreno di gioco è a loro carico e da preventivo erano in programma lavori per 20mila euro, al momento ne sono stati svolti per tremila, ragion per cui il campo è in quelle condizioni”.

Sezione: BRINDISI / Data: Mar 05 gennaio 2021 alle 20:30
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print