Il Foggia torna finalmente alla vittoria, la prima del 2020, contro la Nocerina. 

La partita comincia con l’arbitro che annulla una rete a Russo, per il resto il primo tempo è stato caratterizzato caratterizzato da ritmi bassissimi. Nella ripresa Cittadino mette la firma sulla gara, quando al 50’ segna un rigore provocato da De Siena. La prima vera azione pericolosa degli ospiti arriva al 66’, quando Corcione tira alto sopra la traversa. I padroni di casa chiudono la gara all’81’ con Kourfalidis, che di testa sfrutta l’assist al bacio di Gentile. 

Sezione: FOGGIA / Data: Dom 19 gennaio 2020 alle 16:28
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print