La sconfitta di Teramo ha intaccato gli animi del Foggia, proveniente da quattro risultati utili consecutivi dopo la pessima partenza. I rossoneri dovranno dimenticare in fretta la brutta prestazione del "Gaetano Bonolis": gli uomini di Marchionni dovranno ripartire domani contro la Virtus Francavilla.

Contro i biancazzurri non sarà una partita facile: la Virtus non vince dal 1º novembre (3-1 a Monopoli) ed ha necessità di portare a casa punti importanti per la salvezza. Per la sfida di domani Marchionni non avrà a disposizione lo squalificato Vitale, oltre i soliti infortunati. A centrocampo potrebbe tornare Raggio Garibaldi dal 1', ma le scelte del mister rossonero saranno condizionate anche dal recupero esterno contro la Vibonese, in programma solo tre giorni dopo domenica. 

Sezione: FOGGIA / Data: Sab 21 novembre 2020 alle 10:00
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print