Una partenza record per Alberto Colombo, allenatore 47enne della Virtus Francavilla: col suo arrivo, la squadra del presidente Magrì ha già ottenuto un'inversione di risultati, ottenendo ben sei punti nelle prime tre gare. Due vittorie contro Teramo e Cavese e una sconfitta il trend del tecnico: il ko, però, è arrivato soltanto contro l'Avellino, seconda forza del campionato.

In terra adriatica, nessuno era riuscito, nel passato, ad avere questi risultati nelle prime tre partite: Calabro, al primo anno nei professionisti, conquistò 4 punti (1 vittoria, 1 pareggio e 1 sconfitta); anche D'Agostino non riuscì a fare meglio mentre la Virtus Francavilla di Zavetteri ottenne solo 3 punti (1 vittoria e 2 sconfitte). La strada, per Colombo, è quella giusta: senza aver avuto la "fase di rodaggio", il neo tecnico ha già superato i predecessori. Se il buongiorno si vede dal mattino, la Virtus può dormire sonni tranquilli.

Sezione: FRANCAVILLA / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 13:00
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print