Tutti titolari, nessuno si senta escluso. Parole d'oro quelle pronunciate oggi dal tecnico della Virtus Francavilla, Bruno Trocini, nei confronti della propria squadra. A precisa domanda sul coinvolgimento di tutti i calciatori nel progetto biancazzurro ha così risposto: "Per me è tutto. Perché ogni calciatore deve sentirsi importante per la squadra, nell'arco di una stagione c'è bisogno di tutti e questa è fatta di alti e bassi: tutti devono rendersi protagonisti. È una cosa fondamentale, davvero. A volte forzo le scelte di formazione o le sostituzioni per responsabilizzare chi gioca o chi entra e ho la convinzione che a fine anno tutto questo poi possa tornare utile. È questo il mio modo di gestire la rosa". Ventisei i calciatori impiegati dall'allenatore degli imperiali fin qui.

Clicca QUI per leggere tutte le parole di Trocini alla vigilia di Virtus Francavilla-Monopoli.

Sezione: FRANCAVILLA / Data: Ven 26 febbraio 2021 alle 16:02
Autore: Dennis Magrì / Twitter: @magriden
Vedi letture
Print