Nella giornata in cui, per decreto ministeriale potrà tornare il 15% del pubblico sugli spalti, il Gravina torna a giocare in casa e lo fa sfidando il Casarano, indicata dai più, come la pretendente numero uno alla vittoria finale del girone H. Partita che si presenta piena di insidie, ma anche molto stimolante, per gli uomini di De Leonardis reduci dalla seconda sconfitta consecutiva in trasferta, che hanno l'occasione di riscattarsi, cercando un risultato di prestigio contro una big. Per questo il tecnico gravinese ha preparato i suoi ad una sfida dai ritmi elevati per cercare di sorprendere gli avversari con giocate su tutto l'arco d'attacco e chiedendo ai suoi difensori di essere più attenti e guardinghi al cospetto di avversari capaci di una potenza di fuoco davvero impressionante. In questi anni di serie D la Fbc Gravina, ha fatto del suo campo di gioco il fortino in cui ha raccolto molti punti, spesso contro formazioni in lotta per il primo posto, e domani sembra intenzionata a mantenere questa tradizione. Ci sono quindi tutte le premesse per assistere al "Vicino", ad una gara bella e avvincente aperta a qualsiasi risultato.

Sezione: GRAVINA / Data: Sab 17 ottobre 2020 alle 18:00
Autore: Nicola Marvulli
Vedi letture
Print