"Doniamo una speranza a Melissa e Federico". È per questo motivo che il Lecce ha deciso di iniziare un'asta benefica per aiutare Melissa e Federico, due bambini pugliesi affetti da SMA di tipo 1. Ecco il comunicato integrale del club giallorosso:

"L’Associazione “Anna e Valter” impegnata nel sociale con l’obiettivo di creare eventi ricreativi solidali, promuove, in collaborazione con l’U.S. Lecce, un’asta di beneficenza per aiutare Melissa e Federico, due bambini pugliesi affetti da SMA di tipo 1. Melissa (sei mesi) e Federico (diciotto mesi) per continuare ad avere una speranza e un’aspettativa di vita diversa devono sottoporsi ad una cura il cui farmaco ha un costo di 2 MILIONI DI DOLLARI. Il farmaco, per esser efficace, deve essere somministrato entro i 2 anni di vita.

Tutti noi possiamo contribuire alla causa! Per questo motivo abbiamo sposato l’iniziativa promossa dall’associazione di volontariato “Anna e Valter” mettendo a disposizione alcune maglie indossate dai nostri calciatori nella vittoria di Verona con il Chievo.

Le maglie saranno messe all'asta e tutto il ricavato, ripartito equamente, sarà devoluto alle famiglie di Federico e Melissa.

Le aste online saranno attive da domani 4 dicembre fino a tutta la giornata di martedì 8 dicembre 2020.

Sarà possibile partecipare all’asta benefica per aggiudicarsi le maglie di Mancosu, Calderoni, Paganini e Meccariello inviando l’offerta con un messaggio su WhatsApp al numero 389 9487226. Per aggiudicarsi le maglie di Adjapong e Tachtsidis bisognerà inviare un messaggio con l’offerta sulla pagina Facebook dell’Associazione Anna e Valter. La base di partenza dell’asta sarà di € 135,00 per ogni singola maglia".

Sezione: LECCE / Data: Gio 03 dicembre 2020 alle 12:30
Autore: Stefano Di Bella
Vedi letture
Print