Pantaleo Corvino, direttore generale del Lecce, ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, ha parlato anche della neonata SuperLega: "È una vera tempesta che arriva nel calcio. Nello sport non dovrebbero esserci distinzioni di questo genere tra ricchi e poveri, così si alterano i valori. Vedo che queste squadre che fanno parte della SuperLega si sono autoproclamate e questo mi puzza un po'. Non sono state elette da altri e questo fa riflettere. Se vado poi ad analizzare noto che la maggior parte di questi club sono indebitati. Non vorrei che questo fosse uno dei motivi per creare questa SuperLega, magari per risolvere con un solo colpo i loro guai economici come si usa fare a volte con le plusvalenze, ma senza estinguere il problema a fondo".

Sezione: LECCE / Data: Mar 20 aprile 2021 alle 11:15
Autore: Stefano Di Bella
Vedi letture
Print