In una lunga intervista al quotidiano Il Mattino, il presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani ha parlato dell'emergenza coronavirus che sta bloccando i campionati di calcio: "Spero si possa tornare in campo in condizioni di sicurezza - si legge su TuttoMercatoWeb - mettendosi alle spalle il virus: è un sogno che mi piace cullare. Pe la Lega, terminare la stagione sarebbe l'ideale sotto il profilo finanziario. Noi rischiamo di retrocedere, ma è un rischio che dobbiamo correre perché è parte della competizione sportiva".

E se non dovesse finire qui, Sticchi Damiani fa sapere: "I danni per alcuni potrebbero essere traumatici ma non per il Lecce, che non ha mai fatto il passo più lungo della gamba"

Infine, il numero uno giallorosso chiosa su Damiano Tommasi, presidente dell'Assocalciatori"Se vuole gli faccio l'elenco dei sacrifici fatti prima anche del coronavirus".

Sezione: LECCE / Data: Mer 01 aprile 2020 alle 21:00
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print