Daniele Donnarumma, esterno classe '92 del Monopoli è reduce, finora, da una grande stagione nel corso della quale è sceso in campo ben 16 volte dal primo minuto, trovando anche la via del gol di due occasioni. Il ragazzo campano, cresciuto tra le file di Nocerina prima e Napoli poi, già due anni fa fece molto bene a Mantova, tanto da esser acquistato poi dai Gabbiani. Quest'ultimi, ad oggi, non vedono a tinte biancoverdi il futuro dell'esterno mancino, dal momento in cui tanti sono i club che vorrebbero accaparrarsi le sue prestazioni. 

Il suo agente spesso ha ribadito il concetto di volerlo portare in Serie B, per coronare i sacrifici di un'intera carriera. Al netto di ciò, il centrocampista 28enne è stato accostato al Pescara, club che, come dimostrato in questa stagione, spesso è capace di far bene anche grazie al lancio di ragazzi che non hanno mai calciato i prati verdi della cadetteria. In virtù di tale interesse, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di TUTTOCALCIOPUGLIA.COM Daniele Sebastiani, presidente del club adriatico, il quale in breve ha voluto dire la sua in merito a questa indiscrezione: "Al momento non vi è nulla di vero, si tratta di voci prive di fondamento. Non stiamo trattando il ragazzo, e tanto meno siamo interessati al suo profilo". 

Sezione: MONOPOLI / Data: Mar 30 giugno 2020 alle 13:00
Autore: Simone Cataldo / Twitter: @SimoneCataldo12
Vedi letture
Print