Intervenuto nella chat del Monopoli su instagram, il centrocampista Francesco Giorno fa il punto della situazione personale e collettivo: "Sento spesso i compagni, ringrazio anche la gente per la solidarietà che ci mostra. Ci aggiorniamo sugli allenamenti, anche col mister c'è un contatto quotidiano e costante. Scienza in B?  Potrebbe allenare anche in A, lo dice la sua carriera. Per lui inoltre parlano piazze e risultati. A livello di carisma e di valori è destinato ad un altro tipo di carriera".

Promosso a pieni voti l'ambiente:  "La città mi piace tantissimo, mi sono subito innamorato. Soprattutto in estate siamo stati benissimo. Poi molto è legato anche all'andamento calcistico. E qui tutto va alla grande. Fella? Gli ho fatto l'assist contro la Viterbese, ma in generale lui quest'anno ha dimostrato di essere un attaccante incredibile. I gol fatti sono soprattutto merito suo". 

Sugli obiettivi, anzi sogni, di questo campionato: "Sento che ci hanno scippato qualcosa. Fino a un mese fa ci credavamo tantissimo. La riposta è si, anche se ora parlare di questo fa venire il magone". 

Sezione: MONOPOLI / Data: Ven 03 aprile 2020 alle 19:06
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print